Lo ammetto, ho tradito Apple per Samsung. Leggendo su Internet, forse non sono l’unica che l’ha fatto. Al primo iPhone mi dicevo: “Sarà per sempre… non c’è nulla di meglio sul mercato”. Invece, dopo più di due anni ed un iPhone 4 che comincia ad arrancare, mi sono decisa, e ho scoperto che sul mercato qualcosa di meglio c’è. In questo post mi sono voluta concentrare su due aree di interesse, la fotocamera e le funzioni smart. Andiamo con ordine:

Nelle mie mani ora ho un nuovissimo Samsung Galaxy S4, bianco, con uno schermo da 5 pollici.

La prima qualità di questo device è sicuramente la fotocamera da 13 megapixel, in grado di filmare video in Full HD al massimo a 30 frame al secondo.

Ancora meglio della fotocamera sono le funzionalità incorporate:

Doppia fotocamera

permette di scattare fotografie con entrambe le fotocamere, per unire quindi un autoscatto e il panorama che ci circonda.

Modo dinamico

permette di scattare una serie di fotografie di un soggetto in movimento ed unirle in un unico scatto, per avere un’immagine artistica e vivace.

Modo audio e scat.

permette di scattare una foto e registrarne anche l’audio.

Oltre alle azioni per editare le fotografie, una sorta di “photoshop” che permette di correggere il colore, con più di 10 opzioni, e applicare effetti, dal vintage al nostalgia. Se si fotografa un volto, si può modificare tutto: dagli occhi rossi, fino al rimodellamento di occhi, bocca e naso. C’è anche la bacchetta magica “spot heading”, che permette di cancellare le imperfezioni da tutte le fotografie.

Le funzioni smart sono le più sorprendenti, una vera novità su cui Samsung ha investito molto. La prima è Air View, che mostra un’anteprima di email, eventi e fotografie senza toccare lo schermo ma solo avvicinando a questo il dito. Effettuando un movimento da destra a sinistra, si sfogliano le fotografie.

La funzione Smart scrolling, invece, attraverso il movimento della testa dall’alto verso il basso permette di scrollare le pagine web e le mail. A tratti è anche fin troppo sensibile, quindi preferisco usare il dito.

Air gestire poi permette di “sfogliare” le pagine, ma anche di rispondere senza toccare lo schermo, ma solo muovendo le mani sopra di esso. Funziona alla grande, basta imparare il movimento a soli 5cm dallo schermo, così se state cucinando o vi state mettendo lo smalto potete rispondere in totale libertà. Lo stesso movimento ci permette di “accendere” lo schermo.

02

Tutte le funzionalità sono spiegate in questo video:

Play Group permette di collegare tramite wireless più device assieme per giocare, condividere foto, video e altri documenti.

Molto interessante è infine l’applicazione S Health, che si prende cura del nostro benessere fisico, come recita il claim del prodotto, “Life companion“. Attraverso i sensori posti sopra lo schermo, l’applicazione monitora la nostra forma fisica e le condizioni ambientali in cui viviamo. Essa registra in un diario giornaliero gli esercizi fisici, l’alimentazione e le ore di sonno necessarie per rimanere in forma. Inoltre a breve arriveranno sul mercato accessori “health” dedicati, come la bilancia Bluetooth Body Scale, per monitorare il peso, e il bracciale S band che tiene traccia dell’attività fisica.

S4-S-Health-Health-Board

Tips:

Ecco una raccolta di piccoli consigli per chi passa da un device Apple a Samsung.

1) Come trasferire i contatti.

Se avete la vostra rubrica su Mac ed utilizzate iCloud, la prima strada è quella di sincronizzare tutti i contatti con Google Contacts. Per farlo dovete aprire Contatti > Modifica > Seleziona tutto. A questo punto, sempre dalla barra del menu cliccate File > Esporta Vcad, e salvate il file sulla scrivania. Ora andate sul vostro browser e su Google Contacts effettuate il login. Dalla dashboard selezionate Altro > Importa > Scegli file ed importate il documento. A questo punto dal device, dopo aver impostato le vostre credenziali di Google, li vedrete comparire direttamente nella vostra rubrica.

Se non usate iCloud e avete tutti i vostri contatti solo sulla rubrica del Mac, potete scaricare l’app Kies di Samsung, basterà aprire il programma e selezionare “sincronizzazione contatti”. L’app è molto comoda perché permette di sincronizzare oltre ai contatti anche video, musica, fotografie e podcast tramite wi-fi o cavetto USB.

2) Come fare uno screenshot?

Attivate da Impostazioni > Dispositivo > Movimenti e controlli > Air Gesture > Movimento Palmo > Screenshot con lato mano. L’immagine verrà salvata nel vostro album.

screensho

3) Come risparmiare sulla batteria?

Il primo consiglio è quello di attivare il “risparmio energetico”. Un altro è quello di disattivare le funzioni sul movimento “air gestire” e “s voice”: potete attivarle anche solo in caso di utilizzo. Un’altro stratagemma è quello di impostare uno sfondo scuro, infatti “colorare” un pixel consuma più energia che lasciarlo nero.

4) Come chiudo le applicazioni?

Schiacciando il tasto centrale vi compare una schermata con tutte le app aperte al momento, schiacciando il tasto a destra X potete chiuderle tutte assieme. Così da evitare di tenerle aperte in background.

E per finire una gallery di cover per personalizzare il vostro Galaxy S4:

P.S.: Vi ricordo che se registrate il vostro Galaxy S4 sul sito, Samsung vi regala Exclusive Safety Care, l’assicurazione di 12 mesi che protegge il vostro smartphone dai danni accidentali.