Spesso le notizie interessanti si leggono grazie ai contatti e le persone che si seguono. Come in questa occasione, non mi sono lasciata scappare l’opportunità offerta da Gabriella Fumagalli e Federica Boffa.

Se sei anche tu una geek, sai quanto sia importante aggiornarsi, imparare cose nuove o confrontarsi con altre professioniste e appassionate.

railsgirls

Di cosa vi sto parlando?

Di Rails Girls, un workshop gratuito della durata di due giorni che offre a ragazze e donne una grande prima esperienza nella creazione di software, applicazioni e strumenti del web.

Non è dedicato solo alle studentesse o a chi non sa nulla di internet, applicazioni o software, ma è mirato anche a chi si occupa di product manager e desidera capire di più su cosa c’è dietro per interagire meglio con i programmatori sul lavoro.

Durante i due giorni un gruppo di programmatori professionisti con il ruolo di tutor seguirà i vari tavoli nello sviluppo della loro app.

Rails-Girls-1

Perché mi sono iscritta?

Un’applicazione per smartphone per ora l’ho solo pensata e disegnata, altri l’hanno sviluppata e messa a disposizione. La curiosità di cimentarmi in qualcosa di più complesso, ma forse nemmeno poi così tanto, e vedere un linguaggio che non conosco mi ha stimolato. Infine, la possibilità di confrontarmi con altre persone appassionate, professionali e pronte alla condivisione sono uno stimolo per imparare e migliorarsi. Trovo che l’esperienza raccontata direttamente da un’essere umano sia più semplice e veloce da assorbire e ricordare.

Inoltre, trovo che tutte le occasioni di fare confronto dal vivo siano utili e importanti.

Rails-Girls-2

Dove e quando?

Venerdì 28 marzo ci si vede la sera per installare tutti i programmi utili, poi sabato 29 marzo parte il workshop. La location è SUPSI DTI, Sala Primavera, via Galleria 2, 6928 Manno, Ticino.

Che aspettate donne geek, iscrivetevi!

Può essere un’occasione per conoscerci e, se non ci sarete, vi racconterò com’è andata.