Siete Freelance e cercate lavoro? Ecco una raccolta di piattaforme di crowdsourcing interessanti e da tenere sott’occhio:

1) Freelancer.com

Il più grande marketplace al mondo per il lavoro freelance, l’outsourcing e il crowdsourcing per le piccole imprese. Oltre 10 milioni di utenti, tra freelance che cercano lavoro e che si propongono per svolgere una mansione. Ogni professionista può fissare un prezzo, la durata ed anche il tipo di progetto, se fisso, ad orario oppure concorso. In questa piattaforma è possibile trovare centinaia di aree di competenza tra cui copywriting, data entry e grafica, o fra numerose aree più tecniche, quali codifica HTML, programmazione MySQL e design CSS. Freelancer.com ti permette di dare slancio al tuo business mettendoti a disposizione professionisti di talento pronti a lavorare per te quando vuoi.

freelancer

2) Cread.me 

La prima community fatta da creativi per i creativi. Fare business, mostrare il proprio portfolio, offrire e richiedere consulenze, ecco cosa offre questa nuova piattaforma. Una community per accogliere i creativi e non solo, un luogo dove potersi conoscere e confrontare. La piattaforma favorisce il co-working e il recruiting, oltre a creare contatti tra gli utenti, instaurando così possibili collaborazioni tra privati e non solo.

creadme

3) 99designs

Una piattaforma che offre più di 2.000 contest attivi al momento, e che permette ai creativi di mettersi alla prova con un brief e la possibilità di vincere il progetto e continuare a lavorare con quel cliente 1-to-1. Creato da tre grafici ed esperti di sviluppo per il web, il portale si configura come un ambiente amichevole e allo stesso tempo professionale dove inserire i propri progetti.

99

4)Crowdspring.com

La piattaforma internazionale, da qui sono passate aziende come Starbucks, LG ed Amazon. Esistono ben 43 categorie creative all’interno delle quali cercare i progetti dalla creazione di un piano marketing a quella di un logo. Invece di lavorare con uno o due designer e scegliendo tra diversi modelli, si lavorerà con decine di progettisti.

crowdspring

5) Userfarm

La piattaforma dedicata in particolare ai filmmaker: moltissimi progetti delle più grandi aziende tra cui Rai, Ferrero, eBay, Nespresso e tante altre ancora. Con oltre 50.000 filmakers pronti a rispondere agli annunci, alle inserzioni e alle gare creative, sarà facile trovare il professionista adatto ad ogni singolo progetto.

userfarm