Chiunque lo conosce. In tanti hanno pensato di acquistarlo, in molti lo hanno fatto e altrettanti altri lo stanno ancora attendendo, vista la grande richiesta i primi giorni successivi al lancio.

Ad oggi, comunque, la situazione sembra essere migliorata: tempi di attesa certamente ridotti. Ottima notizia per tutti coloro che pensavano di regalarlo per Natale. Stiamo ovviamente parlando di Nexus 5, l’ultimo nato dalla collaborazione Lg e Google.

Parlo di affare. ‘Deal’ direbbero gli americani. Oserei, ovviamente è un giudizio strettamente personale, dire che stiamo parlando del miglior smartphone Android in circolazione. Ok, One, G2 e S4 sono ottimi terminali, sulla carta anche superiori al Nexus per certi versi, ma alcuni motivi per cui Nexus 5 è senza dubbio lo smartphone Android da acquistare.

Partiamo dal prezzo. Chi ha detto che un top di gamma debba costare 729 €? Riferimento puramente casuale. Trecentoquarantanove euro, questo il prezzo per la versione da 16 Gb, valgono già il titolo di ‘deal dell’anno’. Gli altri tre diretti rivali sono acquistabili a circa un centinaio di euro in più in giro per la rete, S4 a parte. Non cito iPhone per semplici motivi economici. Il prezzo migliore per l’ultimo smartphone dell’azienda di Cupertino si aggira attorno ai 650 €. Troppo alto rispetto agli altri quattro.

Il design. E’ uno degli aspetti più soggettivi e quindi meno influenti per incoronarlo come ‘l’affare del duemilatredici’. Sicuramente, rispetto al Nexus 4, il passo in avanti è evidente. Molto moderno e piacevole al tatto. Il modello precedente non lo ricordiamo sicuramente per il design, questo probabilmente lo ricorderemo anche per questo.

Prestazioni. Una delle caratteristiche che i più tecnici, o nerd se preferite, guardano al momento di acquistare il nuovo smartphone è sicuramente il processore. 2.3 Ghz e 2 Gb di ram. Specifiche (e prestazioni) da top di gamma. Uno dei punti di forza dell’ultimo smartphone di Google.

4.4.2. E’ l’ultima versione disponibile di Android, il sistema operativo mobile più utilizzato al mondo. Già disponibile per il Nexus 5. Google garantisce per due anni il supporto a tutti gli aggiornamenti della serie Nexus, quindi il 5 sarà sicuramente aggiornabile alla tanto attesa quinta versione di Android. Ma non solo. La gamma Nexus offre l’esperienza Android più pura possibile. Una delle più fluide e intuitive in circolazione.

N.B.: non ho parlato della fotocamera. Sicuramente non un punto di forza di Nexus 5. D’altronde parlavamo del miglior deal del duemilatredici, non dello smartphone perfetto, no?