Uno dei regali più desiderati per questo Natale! Ecco qualche consiglio utile per sfruttare al meglio le potenzialità del nuovo iPhone6:

Caricare iPhone 6 più velocemente?
Certo, è possibile usando il caricatore da iPad da 2.1 Amp, secondo una ricerca di iLounge sia il 6 che 6 Plus sono in grado di ricaricarsi più velocemente senza danneggiare le prestazioni della batteria a lungo termine. Inoltre è semplice scoprire quali app consumano di più andando in Impostazioni > Generali > Utilizzo > Utilizzo batteria.

Educare Siri alle relazioni famigliari?
Premendo il pulsante di Siri è possibile creare tutte le relazioni tra i nostri contatti in rubrica ed il grado di parentela, così facendo la ricerca vocale risulterà più facile, come farlo? Dicendo semplicemente “X è mio fratello” o simili. Così facendo, si può semplicemente chiedere a Siri di chiamare mamma, sorella, fratello senza specificarne il nome.

siri_relazioni

Usare Siri per ricordare qualcosa?
Una delle funzioni che preferisco è il “ricordami qualcosa” così facendo Siri imposterà un remainder per azioni da fare come chiamare qualcuno, fissare una sveglia, fare delle azioni specifiche.

ricorda_siri

Raccogliere gli scatti migliori?
Ora è possibile creare un album personalizzato con le fotografie più belle, semplicemente cliccando sull’icona a forma di cuore al centro dello schermo (in basso tra condividi ed elimina). Le foto verranno raccolte in un album “preferiti”.

Editare le foto direttamente dal rullino?
Ora con iPhone6 non è necessario usare app di terze parti, infatti grazie alle funzioni di editing è possibile modificare saturazione, esposizione, luci e contrasto. Comodo no?

Creare fotografie in bianco e nero?
Uno degli effetti che decisamente amo utilizzare è il bianco&nero, sempre tramite la funzione di editing è possibile modificarne intensità, il tono e grana e neutri.

foto_nero

Cancellare rapidamente una mail?
Basta scuotere l’iPhone e comparirà la voce “vuoi eliminare questa mail?” oppure se non è attiva la conferma di eliminazione verrà direttamente cestinata.

Stai aspettando una mail urgente?
Un’altra delle novità introdotte con iOS8 è la possibilità di attivare una notifica se stiamo aspettando una mail urgente o una risposta. In ogni messaggio ricevuto è possibile attivare la notifica cliccando sulla campanella nella riga dell’oggetto, lo stesso lo si può fare in fase di invio di una mail.

avvisami

Altra funzione interessante è l’opzione di “nascondi mail” infatti è possibile ridurre ad icona la schermata di “nuova mail” funzione comodissima se per esempio voglia visualizzare le mail ricevute o cercare qualche informazione.

Per attivare questa funzione basta semplicemente trascinare verso il basso la “nuova mail” che stiamo scrivendo, per tornare alla schermata basterà trascinare in alto l’icona e tornare a scrivere la mail.

Limitare l’aggiornamento delle app in background?
Se si hanno molte app installate è possibile impostare un limite di refresh così da preservare la batteria, andando in Impostazioni > Generali > Aggiornamento app in background. Così facendo andiamo a risparmiare sulla batteria, sopratutto perché Meteo o Borsa non sono app fondamentali e, meglio mantenere attive solo le app strettamente necessarie come mail, whatsApp o i social network.

app_background

Rispondere alle telefonate da Mac?
Ora è possibile grazie a OS X Yosemite, che permette di ricevere tutte le notifiche direttamente sullo schermo del proprio Mac, potendo così gestire le chiamate in entrata! Per attivare questa funzione bisogna attivare FaceTime sul Mac, impostando il numero di telefono presente sull’iPhone.