Ieri sera, sulla pagina Instagram su Facebook è comparso questo post:

Un messaggio di Kevin Systrom:

Fin dalla nascita di Instagram, il nostro principale obiettivo è stato rendere la piattaforma un luogo accogliente per tutti. A settembre ho comunicato il nostro impegno a mantenere Instagram un luogo positivo in cui ognuno possa esprimersi grazie all’introduzione di un filtro con parole chiave per i commenti. Oggi desidero parlare degli ulteriori strumenti relativi ai commenti che lanceremo: si tratta della possibilità di mettere “Mi piace” ai commenti e dell’opzione che consentirà di disattivare i commenti.

A partire da oggi aggiungeremo la possibilità di mettere “Mi piace” ai commenti toccando un’icona a forma di cuore accanto a qualsiasi commento. Mettendo “Mi piace”, mostrerai il tuo supporto e incoraggerai la diffusione di uno spirito positivo in tutta la comunità.

Inoltre, siamo consapevoli che a volte l’utente desideri che nessuno commenti il suo post. Per questo, aggiungeremo un modo per disattivare i commenti su qualsiasi post. In precedenza, questa funzione era disponibile solo per un numero ridotto di account. A partire da oggi sarà disponibile per tutti. Seleziona “Impostazioni avanzate” prima di pubblicare il post, quindi seleziona “Disattiva i commenti“. Inoltre, puoi selezionare l’opzione nel menu “…” in qualsiasi momento dopo la pubblicazione del post per riattivare i commenti.

Kevin Systrom
Cofondatore e CEO

Ecco le ultime novità del social network:

  • Possibilità di mettere “mi piace” al singolo commento.
  • Possibilità di rispondere al singolo commento.
  • Disattivazione dei commenti (basta toccare “Impostazioni avanzate” prima di pubblicare il post, quindi selezionare “Disattiva i commenti” ma anche riattivarli dopo la pubblicazione del post).
  • Possibilità di rimuovere i follower dagli account privati, l’utente interessato non sarà informato di essere stata rimosso. Segnalazioni anonime per i post che fanno riferimento all’autolesionismo: strumenti che Instagram lancia per “garantire maggiore sicurezza” agli utenti.

commenti-instagram