Finalmente è arrivata la funzionalità più desiderata dagli utenti Instagram, il codice embed. Da quando è stata lanciata l’applicazione, una delle primissime cose che gli utenti desideravano, era avere la possibilità di navigare tra le foto e i feed via web. Dopo moltissimo tempo e innumerevoli servizi che cercavano di soddisfare questa esigenza, finalmente Instagram apre le pagine profilo.

Cosa manca? Semplice, la possibilità di pubblicarle le foto di Instagram sui nostri siti e blog. Fino a poco tempo fa molti servizi permettevano importare un feed dentro al proprio sito, anche Instagram lo permetteva grazie alla creazione di un’applicazione.

Quello che mancava era la possibilità di prendere il codice di una singola foto e pubblicarla come contenuto dentro ad un articolo, l’unica soluzione era scaricare e ripubblicare la foto. Finalmente questo bisogno è stato accontentato.

Ora insieme alla voce “Segnala come inappropriato” appare anche la voce “Embed”. Si copia il codice e si pubblica dove si vuole, la funzione è attiva sia da mobile che da web, infine possiamo condividere le foto di chi vogliamo non solo le nostre.

Se le vostre foto e video sono sotto un profilo privato non preoccupatevi, la vostra privacy non verrà violata. Il codice Embed sarà disponibile solo per i contenuti pubblici.