Una casa domotica è un luogo che garantisce a chi ci abita sicurezza e risparmio sui consumi energetici. Per realizzare una trasformazione della vostra casa in un luogo “intelligente” si può realizzare un impianto wireless che gestisca: luce, allarme, finestre, garage e portone di casa.

La domotica

Grazie alle nuove tecnologie, la domotica offre una qualità di vita migliore, coniugando le necessità di tutti i giorni con l’elettronica. Grazie ad una centralina che gestisce tutti gli apparati elettronici presenti in casa, è possibile monitorare numerose operazioni come accendere la luce, abbassare le tapparelle o chiudere il garage.

Come rendere la propria casa intelligente? Bastano pochi clic! Grazie ad uno schermo touch screen e tramite app su smartphone abbiamo pieno controllo della nostra casa (per scoprirne di più, ti consiglio l’articolo “Domotica – una mini guida”)

Che cosa possiamo gestire?

L’impianto che andiamo ad installare in casa può avere diverse funzionalità. Quelli più complessi permettono di gestire in maniera autonoma:

  1. I punti luce;
  2. Tapparelle o persiane;
  3. Portone di casa e porte secondarie;
  4. Impianto di climatizzazione/riscaldamento;
  5. Sistema di videosorveglianza;
  6. Cancello e box.

domotica

Gestione a distanza

Un altro plus di un impianto domotico è la possibilità di gestire la casa anche a distanza, poter monitorare cosa succede è davvero fondamentale. Grazie ad una semplice app possiamo controllare che sia tutto in ordine. Inoltre il controllo e l’ottimizzazione dei consumi, gestiti dal sistema, comporta un contenimento dei costi energetici.

Quanto si risparmia?

Il costo di un impianto domotico varia a seconda delle funzioni che vogliamo avere.

Un impianto basico prevede 32 pulsanti e punti di comando tra tapparelle, luci, 1 termostato, 4 prese per gli elettrodomestici e un dispositivo per l’invio di SMS in caso di allarme oppure per la gestione in remoto dell’impianto stesso. In prospettiva si può calcolare un risparmio in termini di bollette, grazie ad una gestione accurata infatti, si riducono i costi della spesa per l’energia della casa.