Spesso mi viene chiesto, ma tu come programmi i post del tuo blog?

E’ molto semplice, gestisco le uscite con un semplice calendario editoriale. Questo documento è fondamentale, che sia cartaceo o digitale ci permette di gestire a lungo termine il nostro blog.

Partiamo dalla versione digitale, personalmente uso Google Drive, uno strumento comodissimo da gestire tramite browser o con App per Android e iOS.

Nel foglio di calcolo strutturo un calendario con:

  • Una colonna orizzontale con le date del mese
  • Una colonna verticale per i topic
  • Una colonna verticale per le note (es articolo a pagamento)
  • Una colonna verticale in cui scrivere il titolo provvisorio
  • Una colonna verticale in cui scrivere tag e keyworks
  • Una colonna verticale in cui scrivere lo status del post (bozze, in approvazione, pubblicato)

calendario editoriale

Che cosa pubblico?

In primis scelgo una tematica, negli anni mi sono specializzata al mondo tech e social network perché sono argomenti molto legati al mio lavoro da Freelance quindi mi tengo aggiornata ad esempio leggendo manuali o sperimentando nuovi tool. Chiunque voglia diventare blogger deve innanzi tutto pensare all’argomento da sviluppare.

Il calendario editoriale è uno strumento in continua evoluzione, posso ad esempio appuntarmi delle idee per sviluppare dei post futuri o tutorial per i miei utenti.

Se siete alle prime armi vi consiglio il manuale di Riccardo Esposito Fare blogging – Il mio metodo per scrivere contenuti vincenti che è davvero uno strumento fondamentale.

Un altro libro molto interessante è Etno Blogging per tribù digitali – Trasforma il tuo pubblico in una community.

Come in ogni lavoro ci vuole costanza, e proprio un calendario editoriale ci aiuta a creare quel “ritmo” così da fidelizzare i nostri utenti durante la lettura. Inoltre il piano può essere declinato anche per i social, è fondamentale gestire le “uscite” anche sui nostri canali così da evitare “buchi” e soprattutto seguire gli aggiornamenti del blog.

Se invece siete delle amanti della carta allora vi consiglio questo Daily Planner scaricabile gratuitamente come pdf.