Negli ultimi tempi capita spesso di fare un colloquio tramite Skype. La Job interview online è una tendenza sfruttata soprattutto dalle grandi multinazionali, come ad esempio DHL Express Italy, Barilla ed Axa MPS Assicurazioni Vita.

Come ci si prepara? Ecco qualche piccolo consiglio:

Prima di tutto, vi verrà richiesto il contatto skype. Verificate che il vostro nickname sia professionale, evitate di dare contatti strani es. Farfallina84, Gattina13. Nel caso aprite un nuovo account con nome.cognome.

Subito dopo, verificate la vostra station, provate l’audio e la velocità di connessione. Utilizzate delle cuffie, così da isolarvi ed attenuare i rumori esterni (sirene di ambulanza, telefono che suona). Preparate sulla scrivania del vostro computer i file da inviare come ad esempio cv e portfolio, nel caso vi vengano richiesti.

Scegliete la giusta location, uno studio oppure la stanza più silenziosa della casa. Davanti alla telecamere assumete una postura corretta, fate attenzione a quello che vi circonda, evitate di avere alle spalle una parete piena di fotografie e poster. Curate i piccoli dettagli, come ad esempio il tono della voce, e chiedete subito se il volume della telefonata va bene.

Guardate il vostro interlocutore negli occhi, evitate di abbassare lo sguardo o di giocare con una penna o qualche oggetto, tenete le mani sulla scrivania in vista, siate il più naturali possibili.

Siate puntuali, collegatevi anche una mezz’oretta prima per testare la chiamata ed aspettare la chiamata del vostro intervistatore.

Curate il look, vi servirà per sentirvi più sicure, truccatevi e pettinatevi come se steste andando davvero a fare un colloquio dal “vivo”.

Lasciate parlare il vostro interlocutore, senza interromperlo. Durante il colloquio, mettete il telefono silenzioso per evitare di ricevere notifiche da WhatsApp, lo stesso vale per il computer, tenete aperto solo Skype e non Facebook o qualche altro programma.

Al termine della conversazione, chiedete un feedback sulle tempistiche, ad esempio per uno step successivo, salutate e ringraziate senza chiudere la telefonata in maniera frettolosa. Prendete appunti su quello che vi siete detti, così da essere pronti per la chiamata successiva.